News

Prevenzione Cardiologica – Cascina Nonna Mariuccia Moncalieri

  • prevenzione cardiologica cascina nonna mariuccia

Prevenzione Cardiologica

       “Ci prendiamo cura del tuo Cuore”

Protocollo di prevenzione cardiologica proposto dal C.S.M. Cascina  Nonna Mariuccia

  • Visita Cardiologica
  • Elettrocardiogramma
  • Ecocardiogramma
  • Misurazione Pressione arteriosa
  • Esami di glicemia, colesterolo HDL, colesterolo totale, trigliceridi
  • Calcolo dell’Indice di Rischio Cardiaco

 

Promozione non cumulabile con altre scontistiche in corso e valida fino al 31/06/2017

Prenotazioni presso la nostra segreteria e sul nostro sito anche dal tuo smartphone.

011/642899 – www.cascinanonnamariuccia.com

 

“Prevenire è meglio che curare” si applica perfettamente alle malattie del cuore e, dunque, la Prevenzione Cardiologica è un aspetto della propria salute a cui dedicare massima attenzione. Infatti, vanno tenuti sotto controllo sia i f attori di rischio determinati dallo stile di vita (fumo, alimentazione ricca di grassi, alcolici, poca attività fisica) che da alterazioni metaboliche (dislipidemia, ipertensione arteriosa, obesità, diabete mellito, iperuricemia, iperomocisteinemia).

I sintomi di allarme tipici sono dolore toracico, affanno, dolore puntorio, astenia, palpitazioni: spesso, però, possono essere assenti o sfumati. Perciò, periodicamente, è buona norma sottoporsi ad una verifica del proprio stato di salute cardiologico ed a una valutazione del rischio cardiovascolare da parte dello Specialista Cardiologo. Ciò è particolarmente vero per coloro i quali – in assenza di chiari segni di cardiopatia – hanno tuttavia un rischio elevato: familiarità per infarto, diabetici, fumatori, ipertesi, sportivi.

Nella prevenzione, gli esami del sangue servono per valutare il rischio cardiovascolare, gli esami strumentali per determinare lo stato del cuore. La visita cardiologica e l’elettrocardiogramma sono gli esami di base. Esami di secondo livello sono l’ecocardiogramma color-doppler per visualizzare il cuore e studiarne la funzionalità;

Con le tecniche ed i farmaci attualmente disponibili è spesso possibile ottenere il miglioramento della malattia cardiovascolare; inoltre, uno stile di vita sano e dei controlli periodici consentono di individuare e risolvere prontamente situazioni rischiose per il cuore.

La Farmacia Ceriana collabora con il C.S.M. Cascina Nonna Mariuccia per la prevenzione.

 

 

      

                 

                                                                   

Disturbi dell’apprendimento – Cosa fare?

  • disturbi dell'apprendimento Cascina Nonna Mariuccia

Il 29 maggio alle ore 18.00 la Dottoressa Laura Salvatore, Psicologa Cognitiva, insieme alla sua equipe presenterà il nucleo operativo DSA dedicato ai Disturbi Specifici dell’Apprendimento del Centro Servizi medici Cascina Nonna Mariuccia di Moncalieri.
Il servizio è dedicato a tutti i bambini con difficoltà di apprendimento e alle loro famiglie.

CSM Cascina Nonna Mariuccia Largo Pastrengo 3 bis Moncalieri.
Per info 011642899 – Messaggio: m.me/cascinanonnamariuccia

Sabato 22 ottobre – Apericena Solidale Moncalieri

  • Centro Medico Cascina Nonna Mariuccia

Apericena Solidale a Moncalieri, di Raccolta Fondi Destinati al Progetto di Psicoterapia

Guarire dal Trauma si può e Tu puoi contribuire

promossa dall’Associazione Moncalierese Hansel e Gretel

In programma:

Presentazione del libro “Lampi di Genio” a cura delle Autrici e degli Autori del Laboratorio di scrittura creativa dell’Associazione Crearte di Asti

Concerto del gruppo Polveriera Nobel – Folk Foravia – Canzoni Piemontesi Antiche e Moderne, Tradizionali e d’Autore

locandina apericena progetto psicoterapia

INGRESSO GRATUITO CON OFFERTA LIBERA IN FAVORE DEL PROGETTO DI PSICOTERAPIA

promuovi e partecipa registrandoti qui https://www.facebook.com/events/1774121129517413/

Lunedì 6 Giugno OpenDay Disturbi dell’Apprendimento

  • servizi-6

I DSA sono disturbi nell’apprendimento che interessano alcune abilità specifiche che devono essere acquisite da bambini e ragazzi in età scolare.
I disturbi specifici dell’apprendimento comportano la non autosufficienza durante il percorso scolastico

Martedì 28 Giugno Nutriamo la Salute

  • md-s2

Noi tutti desideriamo che la giornata frutti al meglio e che gli obiettivi da noi prefissati vadano in porto. Tuttavia, il ritmo frenetico della vita a volte ci impedisce di consumare dalle 5 alle 9 porzioni di frutta e verdura al giorno come raccomandato